A proposito di intolleranza

Il blog del Mulino associa due post sul tema. Negli Usa crescono gli attacchi agli asiatici, grazie a Trump, ma anche a una tradizione che viene da lontano. Le questioni razziali stanno assumendo un carattere sempre più importante, anche a fronte della relativa diminuzione del peso della comunità bianca. Biden cerca di cambiare il trend, condannando l'intolleranza e la violenza.
Tra le vittime dell'intolleranza ci sono da sempre anche gli ebrei. La creazione dello Stato di Israele ha creato un rifugio sicuro e, da Paesi come Francia e Usa, sono molti i cittadini che vi si sono trasferiti a seguito di un peggioramento della situazione nei Paesi d'origine. La questione palestinese ha sollevato un dibattito molto aspro su Israele, la sua politica, la sua stessa esistenza. 
Sul Mulino, un ricercatore di Ca' Foscari, commenta una recente iniziativa, il Jerusalem Declaration on Antisemitism (Jda), che cerca di connotare/condannare l'antisemitismo con toni in parte diversi dal precedente Ihra Definition of Antisemitism. Il ricercatore segnala che quest'ultimo ha un'impostazione che tende a individuare come antisemite anche le critiche alle politiche dei recenti governi israeliani.


12/09/2018

14/02/2018

17/05/2016

10/02/2016

23/04/2015

17/02/2015

17/12/2014

05/12/2014

22/04/2014

02/07/2013